logo ching tao grande

(Scuola del Puma)

L' A.S.D Kuan Ching Tao si rinnova e muta, come tutto in natura ed è ispirata da un animale guida: il Puma o Leone di montagna, che nelle culture antiche viene associato al sapere tradizionale, simbolo per eccellenza di pura forza. L’Associazione continua nel suo impegno di divulgare il Kung Fu tradizionale cinese, insegnato dal grande M° Chang Dsu Yao e trasmesso a noi dal suo allievo diretto, il M° Gian Luigi Bestetti, preservando e studiando le tecniche originarie e trasmettendo lo spirito delle arti marziali di lealtà, impegno, coraggio e onestà. Questo troverete nelle nostre Palestre (Kuan), un luogo dove ritrovare, con l’esercizio fisico, l'armonia, la forza e la tranquillità (Kuan Ching Tao: Palestra dell'onda tranquilla).

 
ISTRUTTORE
GRADO
ANNI DI PRATICA
Galeazzo Franco
5° Chieh Shaolin
 5° Chieh TaiChi   
Dal 1994
Alberto Grazioli
3° Chieh Shaolin
3° Chieh TaiChi
Dal 2005
Federica Colombo
 2° Chieh Shaolin
3° Chieh TaiChi
Dal 2006
Roberto Testi
3° Chieh Shaolin
3° Chieh TaiChi   
Dal 2008
Laura Bertaso
1° Chieh Shaolin 
2° Chieh TaiChi  
Dal 2006
Roberto Tanda 2° Chieh TaiChi    Dal 2003
 
 

FRANCO GALEAZZO GaleazzoFranco
Maestro

 
 

 Nel 1993 vidi dei ragazzi in un parco che praticavano una lotta molto elastica  e flessibile; fui subito colpito e incuriosito e seppi poi che si trattava del Kung Fu del Maestro Chang Dsu Yao. Finalmente nel ‘94 iniziai a praticarlo con non poche difficoltà, pur avendo fatto molto sport. Questa disciplina richiedeva una concentrazione superiore, unita ad una buona coordinazione e... il mio istruttore pretendeva molto! Cominciai a leggere e studiare i suoi libri e, ascoltando con avidità le testimonianze di coloro che avevano avuto l'opportunità di praticare con lui, conobbi l'appassionante storia della sua vita. Da quel momento lo ebbi sempre vicino, anche senza averlo mai conosciuto fisicamente. Capii che avevo trovato un'arte marziale sublime che mi permetteva di esprimermi e conoscermi più in profondità. Ora, con il prezioso aiuto dei miei primi istruttori e poi seguendo il Maestro Bestetti, mi propongo di divulgare questa stupenda disciplina cercando di mantenere inalterata la tecnica originale del maestro Chang per ritrovare le origini di un Kung Fu tradizionale che affonda le sue radici in un'epoca molto antica.

ALBERTO GRAZIOLI
Istruttore 3° Livello GrazioliAlberto

Spinto dalla curiosità, decisi di intraprendere il cammino delle arti marziali nell'ottobre del 2001. Mi iscrissi a un corso di Karate tradizionale e mi ricordo ancora di quanto fui colpito da questa nuova disciplina a cui non avevo mai dato interesse prima d'ora. Praticando sempre con costanza e desideroso di apprendere nuove tecniche, mi accostai al Kung Fu del Maestro Chang nell'ottobre del 2005 sotto la guida del Maestro Galeazzo, portando avanti contemporaneamente le due discipline. Abbandonato il Karate nel 2009 per seguire meglio il Kung Fu del Maestro Chang, continuai a praticare con costanza fino a raggiungere nel febbraio del 2010 la tanto agognata cintura nera, il 1° Chieh sia di Shaolin sia di Tai chi. Da allora, grazie alla continua pratica e alla guida instancabile del Maestro Galeazzo, ho conseguito diversi traguardi personali, prendendo nel giugno del 2012 il secondo grado cintura nera di Tai Chi e nel luglio del 2013 di Shaolin. Nel dicembre del 2014 sono diventato istruttore di Terzo livello in entrambi gli stili e nel luglio del 2016 ho ottenuto il terzo grado cintura nera di Tai chi. La mia pratica prosegue instancabilmente tuttora per soddisfare la mia enorme curiosità e sete di conoscenza per il mondo sterminato delle arti marziali.

FEDERICA COLOMBO ColomboFederica
Istruttore 3° Livello

Nel 2002 insieme alla scuola che allora frequentavo, partecipai ad una giornata dello sport, nella quale vidi una dimostrazione di di Kung Fu, tenuta da una palestra della zona. Guardando gli allievi che si esibivano, capii che avrei voluto avvicinarmi anch’io alla pratica del Kung Fu. Fu solo nel 2006 che scopri l’esistenza di una Scuola di Kung Fu Tradizionale del M°Chang, non molto distante da dove abitavo. Iniziai subito la pratica del Tai Chi Ch’uan tenendomi all’inizio distante dalla pratica dello Shaolin , che mi sembrava lontano dalla mia natura. Con l’avanzare degli anni, praticare il Tai Chi mi ha portato ad una maggiore consapevolezza di me stessa e del mio corpo, ricevendo molti benefici legati a quest’Arte. Cominciai però a sentire la mancanza di qualcosa nella mia crescita personale. Trovai la risposta a questa sensazione nello Shaolin, rendendomi conto che i due stili si completavano e che solo con la pratica di entrambi potevo perfezionare il mio Kung Fu. Oggi continuo a praticare entrambi gli stili sotto la guida del Maestro Galeazzo, con cui ho iniziato, cercando costantemente di ampliare le mie conoscenze. Nel 2014, dopo 3 anni di corso istruttori organizzato dalla F.E.S.K Fong Tai, ho ottenuto il diploma di Istruttore di 3° ed ultimo livello, dandomi l’opportunità di conoscere e frequentare le lezioni tenute dal Maestro Luigi Bestetti.

ROBERTO TESTI
TestiRoberto
Istruttore 3° Livello

Dopo 15 anni di pallacanestro, decisi di intraprendere una via diversa e di iniziare a praticare le arti marziali. La mia idea era quella di provare stili diversi per trovare quello che più mi si addiceva. Iniziai a cimentarmi nello Shaolin e nel Tai Chi nel 2008 e subito mi colpì la bellezza e la profondità di questi due stili, sopratutto osservando le persone che li praticavano da qualche anno. Cosi, dal 2008, mi sono letteralmente immerso nello studio del Kung Fu Chang tradizionale, scoprendo che sarebbe diventato qualcosa di più di un semplice esercizio fisico. Dopo aver dato l'esame di cintura nera, dal 2012, oltre a seguire regolarmente tutti gli allenamenti, aiuto il Maestro Galeazzo nell'insegnamento di bambini, ragazzi e adulti, cercando di apprendere e divulgare, al meglio possibile, questa arte marziale lasciataci in eredità dal M° Chang Dsu Yao e dal M° Gianluigi Bestetti.

LAURA BERTASO
BertasoLaura
Istruttore 3° Livello

Ho iniziato a praticare Tai Chi Ch’uan dieci anni fa’: successivamente mi sono appassionata ad altri stili di Kung Fu ed ho iniziato a praticare anche lo Shaolin, sempre presso l’Associazione Kuan Ching Tao, sotto la guida del M°Galeazzo. Attualmente sono cintura nera 1° grado di Tai Chi Ch’uan, stile Yang e Istruttore di 3° livello con diploma conseguito presso la FESK (Federazione Europea Scuola Kung Fu). Partecipo regolarmente, sia agli stage organizzati dalla Kuan Ching Tao sia dalla FESK e ciò mi consente un allenamento costante ed un miglioramento nell’esercizio delle forme. Considero un grande privilegio poter praticare questa antica Arte Marziale, che mi ha dato la possibilità di migliorare fisicamente e crescere come persona, rendendomi più equilibrata, spronandomi a superare sempre i miei limiti.

ROBERTO TANDA
Istruttore 3° Livello

Nel 2008 ho iniziato a praticare il Tai Chi Ch'uan del Maestro Chang Dsu Yao sotto l'attenta guida del mio attuale Maestro, Franco Galeazzo. Questa disciplina, attraverso il movimento fisico, mi insegna un ascolto profondo del corpo, migliora la postura, la concentrazione e quindi la qualità della vita . Attualmente insegno con passione e meticolosità cercando di trasmettere gli insegnamenti ricevuti. Continuo anche nel mio percorso di crescita personale, praticando con grande sforzo e volontà dopo avere frequentato anche il corso istruttori organizzato dalla Federazione Europea Scuola Kung Fu.